Home Page BlockSystem2020-07-29T13:16:36+00:00

CREATORI DI SICUREZZA

Creatori di sicurezza

Block System è un’azienda specializzata nella progettazione e produzione di sistemi di sicurezza in ambito automotive. Il costante impegno industriale si concretizza nello sviluppo di nuovi antifurto tecnologicamente avanzati, che soddisfano le sempre crescenti esigenze di sicurezza che il mercato richiede. Nel 2007, la costante evoluzione aziendale e l’esperienza decennale relativa agli impianti sterzanti, nonchè l’utilizzo di specifiche attrezzature computerizzate per diagnosi, test e collaudo dei piantoni di sterzo, hanno reso possibile , lo sviluppo di un nuovo ramo aziendale, in grado di analizzare e riparare i guasti legati all’apparato sterzante dei veicoli, rigenerando gli impianti servosterzo non più funzionanti e riportandoli ad un livello pari al nuovo.

ANTIFURTO AUTO

Gli antifurto Block system sono in grado di proteggere l’auto in base alle tue esigenze. Nella gamma di prodotti, oltre all’ormai noto Bloccasterzo ausiliario Block System, con la sua particolare serratura di massima sicurezza, emergono i prodotti meccatronici, basati su una tecnologia innovativa, immune a disturbi o clonazione di segnale, che aumenta notevolmente gli standard di sicurezza dei normali antifurto in commercio. Grazie al suo brevetto internazionale, infatti, la Block System è in grado di abbinare la robustezza della meccanica con l’intelligenza dell’elettronica, in un unico prodotto indivisibile!

ANTIFURTO MOTO

La gamma degli antifurto Block System si estende anche ai motocicli. La grande richiesta per questo tipo di dispositivi ci guida ogni giorno nella progettazione e produzione di nuovi antifurto meccanici ed elettronici per la sicurezza dei vostri mezzi a due ruote. Robustezza ed affidabilità sono da sempre la nostra linea guida. Clicca sui vari prodotti per scoprirne le caratteristiche e le compatibilità.

BLINDO

PIÙ SICUREZZA PER IL TUO CARICO.

BLINDO nasce dall’esigenza di fornire una protezione superiore, rispetto alle serrature di serie dei veicoli commerciali, dove è quasi sempre necessario proteggere carichi importanti dai tentativi di furto.

SISTEMA DI CHIUSURA INNOVATIVO.
BLINDO è strutturato in modo da essere indipendente dalla chiusura della serratura di serie del portellone, eliminando ogni tipo di conflitto tra i due sistemi. La chiusura del dispositivo, infatti, avviene solamente dopo la completa chiusura dei portelloni del vano di carico.

SISTEMA DI CHIUSURA INNOVATIVO.
BLINDO è strutturato in modo da essere indipendente dalla chiusura della serratura di serie del portellone, eliminando ogni tipo di conflitto tra i due sistemi. La chiusura del dispositivo, infatti, avviene solamente dopo la completa chiusura dei portelloni del vano di carico.

BREVETTO INTERNAZIONALE.
Per chi ha esigenza di monitorare le varie aperture del vano di carico, è possibile dotare BLINDO di un sofisticato sistema di controllo elettronico, costituito da un chip con processore che permette, attraverso un preciso protocollo di comunicazione non manomissibile, di verificare con certezza se la serratura è aperta o chiusa. Tale protocollo è in grado di inviare l’informazione dello stato della serratura ad un dispositivo ausiliario esterno, come ad esempio un localizzatore satellitare GPRS, che potrebbe utilizzarla potenzialmente per una vasta gamma di applicazioni aggiuntive, come ad esempio monitorare data ora e tempi di aperture del portellone, posizione geografica in cui è avvenuta l’apertura o la chiusura.

SERVOSTERZI RIGENERATI

L’esperienza decennale dei nostri tecnici in materia di impianti sterzanti e dei relativi componenti, elettromeccanici o ibridi, unita alla ricerca ed al costante aggiornamento del personale, nonché all’utilizzo di specifiche attrezzature computerizzate per diagnosi, test e collaudo dei componenti, ci consente riparare i guasti legati all’impianto sterzante dei veicoli, rigenerando gli impianti non più funzionanti. La rigenerazione interessa sia le parti meccaniche che le parti elettroniche dei piantoni di sterzo dotati di servosterzo elettrico, e fornisce un anno di garanzia sul gruppo EPS

Fasi della rigenerazione:

  • Disaccoppiamento dell’impianto

  • Revisione/Sostituzione dei cuscinetti
  • Controllo albero dello sterzo
  • Sostituzione del sensore di coppia/posizione di sterzo
  • Controllo e revisione del motore elettrico

  • Controllo, revisione o sostituzione della centralina elettronica

  • Riparazione e/o sostituzione delle parti in plastica danneggiate

  • Assemblaggio dell’impianto

  • Taratura e Collaudo a banco

Indirizzo e contatti

Block System Stealth s.r.l.
Via del nespolo 1 – 70014
Conversano (Ba) Italia
Tel. 0804950369 / Fax. 0804958317

SEGUICI SU

Frequently Asked Questions

È possibile duplicare le chiavi del Block System?2019-11-21T20:06:24+00:00

Per una questione di sicurezza le chiavi meccaniche del Block System e del Twin Block, non sono duplicabili in quanto, essendo una serie unica non esistono gli stampi grezzi del profilo chiave. In caso di smarrimento di due delle tre chiavi in dotazione, è possibile sostituire il cilindro della serratura, ricevendo quindi 3 nuove chiavi induplicabili.

Qual è il vantaggio dell’antifurto Elettronico?2019-11-21T20:06:47+00:00

Sta principalmente nella praticità di attivazione. Questo tipo di antifurto consente l’attivazione/disattivazione direttamente tramite il telecomando originale.

Cosa è l’antifurto Meccatronico?2019-11-21T20:07:05+00:00

È un antifurto ibrido che combina la praticità e la “forza”, dell’antifurto meccanico, con l’efficienza dell’elettronica, consentendo la realizzazione di un prodotto sicuro a 360°. TWIN BLOCK, ad esempio, associa al robusto ed efficace blocca sterzo BLOCK SYSTEM, che già di per sè fornisce una sicurezza adeguata al ladro comune, un chip elettronico che si disattiva solo tramite il disinserimento del blocca sterzo, in modo da rimanere attivo anche nel caso in cui il malintenzionato rimuova o tagli il “lucchetto” dal piantone di sterzo.

Quali sono i vantaggi dell’antifurto Meccatronico?2019-11-21T20:07:23+00:00

Comodità di utilizzo: Essendo necessaria una sola chiave meccanica induplicabile per disattivare l’intero antifurto Twin Block, è impossibile incorrere nei trucchi a noi noti messi in atto dai ladri, come ad esempio la clonazione del codice di una chiave elettronica, ed inoltre, essendo un chiave meccanica è immune ad interferenze radio che potrebbero influenzare il corretto funzionamento dell’antifurto. Tutto questo non fa altro che aumentare la sicurezza del sistema.

Cosa è il sensore ad IPERFREQUENZA?2019-11-21T20:07:39+00:00

È un sensore integrato ed invisibile, in grado di rilevare eventuali intrusioni nell’abitacolo, immune a sbalzi termici, polvere e agenti atmosferici. Inoltre si calibra in base alle dimensioni dell’abitacolo, consentendo quindi molteplici applicazioni dell’antifurto ad esempio, su veicoli cabrio, trattori senza cabina, barche ecc…

Perché rigenerare un impianto sterzante servoassistito?2019-11-21T20:07:58+00:00

Rispetto agli impianti nuovi , quelli rigenerati sono più economici ed aiutano a migliorare l’ambiente!

Un gruppo EPS rigenerato, infatti oltre ad avere un costo notevolmente inferiore rispetto al nuovo, viene completamente disassemblato,  sostituite ed ingrassate le parti meccaniche usurate , sostituite tutte le componenti elettroniche con componenti originali, rieseguite le fasi di test, taratura , accoppiamento e centraggio sul banco.

Il funzionamento di un gruppo EPS rigenerato equivale al nuovo;

La rigenerazione aiuta a risparmiare energia . Infatti l’energia e le componenti nuove necessarie per rigenerare un gruppo sono notevolmente inferiori rispetto a quelle dovute per produrne uno di sana pianta.

 

Cosa comporta la riparazione di un impianto sterzante servoassistito?2019-11-21T20:08:26+00:00

La rigenerazione può essere eseguita direttamente sulla carcassa smontata dal veicolo del cliente o in alternativa su carcasse di proprietà della Block System. In quest’ultimo caso la carcassa non funzionante deve essere resa alla Block System. Fondamentale importanza nel ciclo di rigenerazione viene dunque data alla carcassa non funzionante, che deve essere necessariamente resa alla Block System per permetterne la turnazione. Nel caso in cui la carcassa non fosse disponibile o non sia riparabile perché fisicamente danneggiato o forzato per tentato furto ecc…, la Block System addebiterà al cliente il costo della carcassa che verrà quantificato in base al tipo di piantone.